Contact Info
New York +(123) 456 -7890 innovio@mikado-themes.com 184 Main Street Victoria 8007
Google services

Retargeting Ads

Insegui il tuo target quando gli utenti visitano il tuo sito web. Di solito, solo una piccola percentuale completa effettivamente la conversione… la prima volta. Quella, però, è un’occasione da non perdere

Gli annunci di retargeting/remarketing consentono alla tua azienda di mostrare annunci mirati agli utenti che hanno visitato il tuo sito Web e non hanno completato una conversione: acquistato un articolo, compilato un modulo di contatto, scaricato un file, ecc.

Sei tu a decidere le regole per le quali gli utenti vengono aggiunti al tuo elenco di retargeting
Cos'è il Retargeting?

Difficilmente un utente agisce (converte) nel primo sito in cui naviga. Il processo di acquisto/conversione passa per molti “touch point” e un utente, spesso, consulta più siti prima di decidere. E magari la decisione viene presa dopo alcuni giorni, non immediatamente. Qui interviene il retargeting, che ripropone all’utente interessato, ma ancora indeciso, il tuo messaggio pubblicitario: nel momento giusto, indipendentemente dal sito/app consultato.
Gli annunci in questa modalità vengono proposti ovunque nel web solo a chi ha effettivamente mostrato interesse per i prodotti o servizi da te forniti. L’esempio più semplice per comprendere il retargeting è Booking.com: hai mai provato a cercare un albergo a Cagliari per Ferragosto? E ti è mai capitato, finché non prenotavi, di trovare ads di Booking sparse per il web relative ad alberghi a Cagliari, per Ferragosto, fino al giorno della presunta partenza? Ecco, questo è il retargeting.

Come funziona

Gli annunci di retargeting utilizzano piccole porzioni di codice posizionate nel tuo sito Web per tenere traccia dei “cookie” di ciascun utente. I cookie sono file salvati automaticamente dal browser che memorizzano preferenze e altre informazioni. Il codice, aggiunge poi queste informazioni (anonime) a un elenco specifico, che consente a Google Ads, dopo che l’utente ha lasciato il tuo sito web, di mostrargli i tuoi annunci mentre questo sta navigando in altri siti online e app online. Puoi anche specificare per quanto tempo le informazioni di un utente devono restare memorizzate: in questo modo, puoi scegliere di raggiungere esclusivamente chi è pronto per effettuare un acquisto o chi è ancora interessato ai tuoi prodotti/servizi.

Perché farlo

Gli annunci di retargeting possono essere estremamente utili. Che tu stia cercando di aumentare l’autorevolezza del tuo brand, aumentare le vendite o generare qualsiasi altro tipo di conversione, l’elevata percentuale di clic degli annunci di retargeting parla da sola. Ogni volta che gli utenti vedono il tuo annuncio, iniziano a riconoscere il tuo brand e i tuoi prodotti, aumentando le probabilità che tornino ed effettuino un acquisto. Con gli annunci di retargeting, sarai anche in grado di:

Controllare i costi

Gli annunci di retargeting offrono un ritorno sull’investimento molto elevato, se impostati correttamente. Poiché mostrerai i tuoi annunci a clienti che già sai essere interessati, è più probabile che questi convertano, effettuando acquisti o chiedendo informazioni.

Creare liste personalizzate

Utilizzando Google Ads, puoi rendere i tuoi elenchi di retargeting specifici e mirati. Ad esempio, puoi creare un elenco specifico per raggiungere i clienti che hanno lasciato il tuo sito web con articoli ancora nel carrello, oppure  trovare persone che hanno trascorso una notevole quantità di tempo a visualizzare un particolare prodotto.

Perché farlo con noi

Perché le nostre campagne utilizzano la solida rete di Google e Programmatica, il remarketing degli annunci di testo e il remarketing dei banner per incoraggiare i visitatori precedenti a convertire, la corrispondenza dei clienti di Google e la corrispondenza del pubblico per affinare il pubblico di destinazione e altro ancora.

A propostito di Retargeting

Gli annunci di retargeting utilizzano piccole porzioni di codice posizionate nel tuo sito Web per tenere traccia dei “cookie” di ciascun utente. I cookie sono file salvati automaticamente dal browser che memorizzano preferenze e altre informazioni. Il codice, aggiunge poi queste informazioni (anonime) a un elenco specifico, che consente a Google Ads, dopo che l’utente ha lasciato il tuo sito web, di mostrargli i tuoi annunci mentre questo sta navigando in altri siti online e app online. Puoi anche specificare per quanto tempo le informazioni di un utente devono restare memorizzate: in questo modo, puoi scegliere di raggiungere esclusivamente chi è pronto per effettuare un acquisto o chi è ancora interessato ai tuoi prodotti/servizi.

Parlaci di te, contattaci

La nostra sede

London +(44) 7311177888

marketing@programmatica.co.uk

71 - 75 Shelton Street - WC2H 9JQ

Mon 9:00 – 18:00
Tue 9:00 – 18:00
Wed 9:00 – 18:00
Thu 9:00 – 18:00
Fri 9:00 – 18:00
Sat 9:00 – 18:00
Sun Closed